lunedì 21 novembre 2011

E’ ARRIVATO UN NATALE CARICO DI… SPECIE DA SALVARE

adozioniLa continua crescita della popolazione, la deforestazione, la continua costruzione di edifici, l'inquinamento che produciamo giornalmente: sappiamo tutti che sono soltanto alcuni, pochi motivi delle cause della distruzione del nostro pianeta e dell'estinzione delle specie animali. Forse non ce ne rendiamo conto, ma animali come il panda, l'orso bruno, le balene e tanti altri rischiano di scomparire per sempre. Ogni anno in Europa migliaia di delfini rimangono impigliati nelle reti da pesca illegali e il bracconaggio continua a uccidere i lupi. In Asia le tigri vivono in spazi sempre più stretti, e minacciate dal commercio di ossa per la medicina tradizionale asiatica. E in Africa? L'elefante continua ad essere cacciato per l'avorio delle sue zanne mentre il ghepardo per la sua pelliccia. Insomma nessuna parte del mondo si salva da questa caccia illegale e selvaggia. E purtroppo incontrollata e senza tregua.  Il wwf, che sta per World Wildlife Fund, Fondo Mondiale per la Vita Selvatica, sta organizzando una bellissima iniziativa per questo Natale, dedicando questa festa a tutte le specie in via di estinzione attraverso delle piccole donazioni che aiuteranno ricercatori ed esperti nella protezione e nell'aiuto di questi animali. Con soli 30 euro donati riceverete un certificato, un planisfero con le aree in cui opera il WWF, una scheda con le caratteristiche delle specie che avrete adottato e una lettera di Fulco Pratesi. E con soli 20 euro in più potrete avere anche un peluche di una delle specie protette. Quindi un'ottima occasione per aiutare in qualche modo il nostro mondo e un'ottima idea per un regalo di Natale. Cliccando qui potete vedere la pagina del WWF e aderire all'iniziativa. Cosa ne pensate di queste adozioni? Qualcuno di voi ha già donato qualcosa a questa associazione internazionale? Condividete questo link e spargete la voce. Più donazioni riusciremo ad ottenere, più specie riusciremo a salvare.

Articolo sponsorizzato

Viral video by ebuzzing

Cosa ne pensi? Lascia un commento...

Nessun commento: