giovedì 19 agosto 2010

Dove ero rimasto?


Già.. è proprio da tanto che non dico qualcosa su di me. E siccome un blog personale non è tanto personale se non si parla anche di se stessi, provo a fare un brevissimo riassunto da... mmm..

era la settimana di festa del mio compleanno, il mio ventisettesimo compleanno. Ed essendo il 16 Marzo un martedì ebbi la brillante idea di voler festeggiare tutta la settimana, dedicando ogni giorno ad una cosa nuova da fare o a qualcosa già fatta ma che valga la pena di rifare.
HappyAlessio inizia quindi il 16 marzo notte, giorno del mio compleanno, con l'esperienza al Casinò di Campione insieme al buon caro Fifuzzo e suo fratello nonché mio assistente fotografo Federico: il primo giorno dell'HappyAlessio non è stato tanto Happy a causa dei 70 euro volati in meno di 10 minuti alla Roulette. Esperienza che promisi di non rifare ma di cui non mantenni la promessa tornandoci a distanza di qualche settimana con mio padre. Il posto era lo stesso e i soldi buttati mi sembra pure. Mai più Campione.
Il giorno dopo, mercoledi, birra al Maga Furla, in via Cozzi 50, che era un po' l'erede del Mom e posto abbastanza frequentato. Serata passata in "pochi ma buoni", con lo special guest dal Lussemburgo, Peppe, amico intramontabile (si può dire?)
Il giovedi grandissima abbuffata al Mongolian Barbecue, in viale Montenero 62. Ottima carne, ottimo pesce e il cibo cucinato sul momento davanti agli occhi mette ancora più appetito.
Un venerdì allo EastEnd, via Canelli 1, con musica dal vivo, birra alla spina e tutti i miei cari amici di Milano al completo e un sabato sera passato allo Skip Intro, via Donatello 2, posto inimitabile in cui si trascorre sempre una bella serata.
La domenica, grigia e piovosa, fu giornata di teatro con la conferma di uno degli spettacoli più belli che si possano vedere: Momix.
Il lunedi, ultimo giorno dell'HappyAlessio, lo passai al JustCavalli. Ma questa serata preferisco raccontarla in privato.
Dopo il mio compleanno iniziai l'organizzazione di Marocco - Particolari, che ormai tutti conoscerete, e questa è stata la mia principale attività e novità di questo ultimo periodo.
Mancano due esami alla laurea ed agosto è stato e sarà mese di clausura e solitudine pro-studio.
Le public-relations ritornano a settembre.
Casomai non vi rivedessi... buon pomeriggio, buona sera e buona notte...


Cosa ne pensi? Lascia un commento...

1 commento:

jamielo ha detto...

Giusto per aggiungere una informazione a tutte le altre info inutili che già conosci: l'aggettivo intramontabile è stato inventato da Gianni Brera