martedì 27 aprile 2010

Peggio della Sicilia o come la Sicilia?



[...] Il simbolo di questa macchina ipertrofica è la scuola di Aghios Stratis (GRECIA, NdR), piccola isola nel cuore dell'Egeo: 100 abitanti, 10 alunni tra elementari e medie ma ben 45 insegnanti - 15 solo di ginnastica - di cui 11 attivi e gli altri parcheggiati in altri uffici comunali. [...]

Devo dire che forse c'è chi è messo peggio della Sicilia o forse che ci sono tante Sicilie in giro per il mondo?
Leggo anche che l'Italia è già pronta ad aiutare economicamente lo stato Ellenico.
Ma dall'alto - o forse dal basso, sono punti di vista - della mia ignoranza, come fa uno Stato già pieno di debiti come l'Italia ad aiutare economicamente un altro Stato?
I conti non mi tornano, soprattutto perchè di quei pochi conti che ho, quasi la metà se li prende ingiustamente la mia cara Italia!

Cosa ne pensi? Lascia un commento...

2 commenti:

jayloffredo ha detto...

potresti parlare dal (dito) medio della tua esperienza...
in ogni caso: in realtà ce lo possiamo permettere perché, anche se siamo stracarichi di debiti, non siamo ancora insolventi.
poi è anche vantaggioso in realtà prestare soldi: ce li ridanno con gli interessi e in più se quegli scemi escono dalla crisi inizieranno di nuovo a importare quelle 4 cose che produciamo.

jayloffredo ha detto...

della tua ignoranza, cioè... me rincoglionito...