domenica 13 settembre 2009

Tagliando alla mia Triumph Street Triple a Milano

L'altro giorno ho portato la mia Street Triple a fare il secondo tagliando.
Al centro assistenza di Milano, in via Binda, devo dire che mi sono trovato benissimo, e non era la prima volta.
Personale simpaticissimo e professionale.
La moto mi è stata riconsegnata in giornata elencandomi tutto ciò che le era stato fatto.
Avevo chiesto in più di controllare il cupolino che vibrava un poco e lo hanno sistemato, avevo dei piccoli graffi sul serbatoio e mi sono stati sistemati con una lucidata facendo il possibile.
Mi era capitato di andare lì qualche mese fa: pulizia del corpo farfallato e cambio del contatore di marcia tutto in garanzia. La moto è tornata nuova.
Un'altra volta per un semplice controllo: l'hanno guardata, mi hanno dato i loro consigli.
Diciamo che quello che paghi è ripagato, anche nelle piccole cose, come la fattura stampata, piegata e imbustata nella busta Triumph.
Unica pecca forse sono i tempi d'attesa, in genere per i tagliandi bisogna prenotare parecchio tempo prima, e la chiusura ad Agosto per ferie che, per essere uno dei pochissimi centri d'assistenza ufficiali, direi che potrebbero evitare o almeno fornire delle alternative: per il primo tagliando ho dovuto aspettare un Agosto intero che tutti i centri assistenza riaprissero. L'alternativa era andare in Svizzera!
Per il secondo tagliando ho speso 148 euro, compresa lucidata al serbatoio, vite mancante e sistemazione del cupolino.
I miei complimenti e ringraziamenti al personale del centro assistenza Triumph di Via Binda a Milano!
Al primo tagliando ero stato in un altro posto, di cui preferisco non dire il nome, in cui nemmeno avevano aperto la sella (Avete messo il timbro nel libretto di garanzia? - No, non mi ha dato il libretto - Vi avevo detto che era sotto la sella! Non l'avete nemmeno aperta? ...)


Cosa ne pensi? Lascia un commento...

Nessun commento: