Google Maps Street View Vs. Bing Maps

Ormai tutti conoscerete Google Maps e il suo fantastico Street View. Grazie ad esso possiamo passeggiare virtualmente tra le strade di parecchie città del mondo.
Di recente ho scoperto anche Bing Maps che svolge un pò le stesse funzioni ma ha una fantastica caratteristica che mi ha colpito: la visione aerea della città.
Una volta cercata una città (Es. Milano) se clicchiamo in alto su “Aerea” sarà possibile vedere la città da un’altezza di poche centinaia di metri con una prospettiva ancora più interessante.
Di alcune città è presente anche la visione in 3D, con palazzi costruiti virtualmente.
Che dire.
Per me Google Maps resterà sempre il preferito ma provo a scrivere qualche pro e contro di entrambi:

Google Maps & Street View Vs. Bing Maps
Grafica della mappa 2D più chiara e (per i miei gusti) più bella oltre alla semplicità nella ricerca del percorso in Google Maps. Bing si perde (come ogni cosa Microsoft direi) nella pesantezza e nella conseguente lentezza dell’applicazione, in un Silverlight che personalmente non ho mai visto di buon occhio e nel download obbligatorio di un file per visualizzare le mappe in 3d.
Con Street View siamo proprio in mezzo alla città, in mezzo ai palazzi. Vediamo la città (quasi) come se realmente fossimo lì.
Bing Maps però ha la vista aerea, orientabile in tutte le coordinate, che da un senso davvero unico completamente diverso dalla vista satellitare. Così potremo vedere il Duomo di Milano come se ci stessimo volando sopra con un piccolo Cessna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *