martedì 4 agosto 2009

Superenalotto Vs. Meteorite

Riporto un interessante articolo che ho appena letto sul Messaggero sulle probabilità di vincita al superenalotto e non solo.
http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=68258&sez=HOME_INITALIA

di Roberto Inchingolo
ROMA (4 agosto) - «Ci sono più probabiltà che la terra sia colpita da un meteorite che di vincere il Superenalotto». Questo il parere, non molto incoraggiante per i giocatori più incalliti, di Roberto Natalini, matematico del Consiglio Nazionale di Ricerche e dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone”, sul ritardo dell’estrazione dei numeri vincenti al Superenalotto (stasera altra estrazione con jackpot da quasi 116 miliomi). Un ritardo che per Natalini potrebbe anche durare per sempre.

Perché il 6 non vuole saperne di uscire?
«Perché non è assolutamente detto che debba uscire. Le probabilità di azzeccare la giusta combinazione sono molto, molto basse, una su 622 milioni. Per fare un paragone, alcuni miei colleghi astronomi hanno stimato la probabilità che la terra sia colpita nel 2036 da un asteroide in avvicinamento. Le probabilità sono 1 su 40mila; molto basse, ma enormemente più alte rispetto ad indovinare la giusta sequenza di numeri».

Il ritardo nella vincita potrebbe quindi prolungarsi per molto?
«In realtà potrebbe continuare per sempre. E’ perfettamente normale, in un sistema probabilistico come quello del Superenalotto, che ci sia un ritardo nella vincita di 40 o 50 settimane, se non di anni. Il tutto dipende da quante persone partecipano, e da quante combinazioni vengono giocate. Anche così, tuttavia, le speranze di azzeccare i sei numeri magici sono poche».

Anche se si gioca molte colonne e combinazioni?
«Sì, perché le probabilità sono così basse che non fa molta differenza. Paradossalmente, più si gioca più si perde: nel Superenalotto i due terzi del biglietto vengono incassati subito dallo Stato. Se giocassi 1 miliardo in combinazioni, ne perderei già 666 milioni. La spesa supera la vincita».

Che succederebbe se i numeri giusti non uscissero mai?
«Non ne ho idea, ma se si continua a giocare è tutto a vantaggio dello Stato».

Che valore ha il concetto di numero ritardatario ?
«Assolutamente zero. Il caso non ha memoria, e ad ogni estrazione i numeri vengono rimischiati. Sistemi complicatissimi (e venduti a peso d’oro) non sono più validi di altri fatti a caso».

Cosa consiglia ai giocatori? Giocare poco, molto, nulla?
«Giocare per divertirsi. Dal punto di vista matematico si vince non giocando, ma se ci si vuole togliere qualche sfizio senza lasciarsi prendere la mano, non c’è nulla di male nel tentare la sorte».

Buona Fortuna a tutti!

Foto By: Flordelys-stock


Cosa ne pensi? Lascia un commento...

3 commenti:

Anonimo ha detto...

vorrei porre dei dubbi sul super enalotto.
ma sapete quale è la sequenza di quando uno gioca una schedina??
il numero di matricola della schedina giocata rimane sul terminale della ricevitoria???
o se ce una vincita la sisal comunica alla ricevitoria della avvenuta vincita??
sono dei quesiti a cui qualcuno può rispondere??

superenalotto ha detto...

infatti ho creato un sito apposta per dare numeri fortunati ed evitare che la gente perda un monte di soldi nei sistemi e numeri ritardatati. Ho anche iniziato un ciclo di post sulla "statistica per dummiesm", "superenalotto, i miti da sfatare" magari serve :)

mogigod.com ha detto...

Portale dedicato al Superenalotto. Sono disponibili tutte le estrazioni con le relative vincite con le estrazioni speciali del "si vince tutto al superenalotto". Il sito è http://www.superenalottoultimaestrazione.com/

Grazie