venerdì 13 marzo 2009

Alessio Vs. Jet Lag

ll Jet Lag (traducibile nel linguaggio di tutti i giorni con mal di fuso, e in quello medico con disritmia, discronia o disincronosi circadiana) è un disturbo che si verifica quando si attraversano vari fusi orari come avviene nel caso di un lungo viaggio in aereo. In questi casi, giunti a destinazione si è assonnati, stanchi o confusi. Il fenomeno si verifica a causa dell'alterazione dei normali ritmi circadiani. (fonte Wikipedia)

A volte (spesso) penso alle ore di solitudine che mi aspettano durante il mio volo per Singapore:
2 ore da Milano ad Amsterdam, 4 ore di attesa all'aeroporto Schiphol (che sebbene la falsa pronuncia di SCHIFOL spero non sia così orribile), e 18 ore e 25 minuti da Amsterdam Schifol a Singapore Changi (molto simile alla pronuncia siciliana di CHIANCI, per tutte le lacrime che saranno scese in 24 ore (1 GIORNO!) di viaggio).
Eppure le mie "30 ore per la vita" me le ero già fatte al mio rientro dalla Spagna ripromettendomi di NON FARLO MAI PIU': 5 ore Barcellona-Valencia, 18 ore Valencia-Civitavecchia, 5 ore di attesa, 12 ore Civitavecchia-Palermo!
Unica, piccola differenza: la VARIETA' dei mezzi di trasporto!
Rivolto a chiunque (compreso ME) non riesca ancora a capire l'effettiva durata del volo:
Supponiamo mi veda 2 film, anche belli lunghi: passano 4 ore (ne rimangono ancora 20).
Supponiamo faccia due lunghi pasti da un'ora ciascuno (in AEREO??): rimangono ancora 18 ore!
Dormi anche tanto, 8 ore! (sempre SEDUTO in AEREO?): ne rimangono ancora 10!
Legga tutto Focus, qualche pagina di un libro: 3 ore? ne rimangono ancora 7!
COSA ALTRO FACCIO IN 7 ORE!!!!???
Pensavo che in 24 ore di viaggio potresti conoscere una ragazza, innamorarti di lei, fartala in bagno, litigarci, fare pace!
Chissà che non riesca a fare un SALTO ad Amsterdam City, magari qualche erboristeria saprà consigliarmi qualcosa.........

Foto by: Xyr2


Cosa ne pensi? Lascia un commento...

1 commento:

Fabio Ci. ha detto...

minchia 18 ore di volo!! ma chi te lo fa fare??