domenica 10 agosto 2008

la prima settimana è volata... fino a Lugano

I miei primi giorni a Milano si stanno rivelando molto piacevoli, grazie soprattutto alle fantastiche persone che sto ritrovando in questa strana città.
E per strana intendo anche piena di gente strana, tipo gente che si incontra in metro: pazzi di tutti i tipi o gente di circa 30 anni col ciuccio in bocca!
Un venerdi sera piacevolissimo con Nat passato a girovagare per Milano: passando per il Castello e il Duomo capisco sempre più che spesso è la giusta compagnia che rende una città particolare e affascinante.
Poi fino in Svizzera a Lugano in moto, passando da Como e costeggiando i rispettivi laghi al ritorno, con breve sosta a Menaggio. Compagna di viaggio Rossella, che ha preso parte al primo dei tanti viaggi che vorrò fare.
Paesaggi spettacolari, motociclisti che incrociando la mia moto alzano la mano o lampeggiano con gli abbaglianti per salutare. Tanti kilometri percorsi in compagnia anche della mia signorina GipPieSse e della radio incorporata nella signorina che nonostante ogni tanto perdesse la frequenza e qualche satellite, mi ha aiutato a percorrere le mie 3,41 ore effettive di viaggio.
Lugano, che pur essendo così vicina all'Italia ed avendo anche le PALME nei giardini, infondo è già Svizzera. I laghi bellissimi ma altrettanto sporchi in cui la gente si fa tranquillamente il bagno. Via Edmondo De Amicis e le Colonne, ormai punto di riferimento a Milano.
E ora bisogna pensare anche al lavoro, che fino adesso riesco ad improvvisare abbastanza bene, e allo studio che non devo assolutamente tralasciare.
e la prima settimana è volata.
...il vostro caro affezionatissimo,
ale206

Cosa ne pensi? Lascia un commento...

1 commento:

Gabriello ha detto...

Ale anche se nn ci sent mai leggo sempre quello che fai e lo riferisco a carot e a tutti... ;) siamo sempre insieme al nostro "comparuzzo"... un bacio da Palemmo