mercoledì 5 settembre 2007

Un buon amore si vede dal.. primo bacio!

(...) a quanto pare un bacio non è solo un bacio, in particolare se si tratta del primo: per una donna è anzi un importante mezzo di interpretare la compatibilità con il potenziale partner.
Un "buon bacio" la aiuterà a convincersi che vale la pena di approfondire il rapporto; uno poco soddisfacente spegnerà il suo entusiasmo in partenza; e nel lungo termine i baci saranno per lei un modo di rafforzare il legame con il moroso, fidanzato, marito di turno, di comprendere se l'interesse di lui rimane desto e se la tradisce.
In sostanza, afferma una ricerca sulla rivista Evolutionary Psychology, ogni donna riceve dal bacio "un complesso e importante scambio di segnali romantici e sollecitazioni chimiche", attraverso cui valuta lo stato della sua "love story".
Che il primo bacio sia atteso con ansia e ricordato con tenerezza, perlomeno finché le cose vanno bene in una coppia, naturalmente è noto a tutti.
Ma ricercatori della University of Albany, conducendo migliaia di test, sono giunti alla conclusione che ogni bacio, e specialmente il primo, trasmette una serie di importanti informazioni al cervello.
Al cervello "femminile", precisiamo, perché quello maschile appare assai meno sensibile al riguardo.
Le donne, afferma il rapporto, prestano più attenzione degli uomini all'odore dell'alito, al sapore della bocca, alle condizioni dei denti. Le donne non accettano l'idea di un rapporto sessuale senza avere prima baciato, gli uomini invece non fanno distinzioni in merito. Nelle lunghe relazioni gli uomini perdono interesse per i baci, mentre le donne continuano a darli e volerli. (...)

(fonte: La Repubblica)


Cosa ne pensi? Lascia un commento...

Nessun commento: